Pubblicato
Scritto da
Categorie
Case Study ~
Tag
content marketing ~ content strategy ~
Definizione

La pubblicità tradizionale, lo sappiamo, non funziona più. Se un tempo era la TV ad intrattenere il pubblico, oggi questo compito è passato al web: di conseguenza, i consumatori non si accontentano più di essere spettatori passivi di spot pubblicitari, ma vogliono interagire attivamente. Ed è così che nasce il Content Marketing.

 

“Il Content Marketing è una tecnica di marketing volta a creare contenuti originali, pertinenti e di qualità al fine di attirare l’attenzione degli utenti sul tuo sito web e trasformarli in clienti.”

 

A questa definizione universale, è bene aggiungere che fare content marketing significa soprattutto adottare una strategia a lungo termine in grado di fidelizzare il cliente. Ma come esattamente? Offrendogli contenuti che per lui sono rilevanti così da instaurare una relazione non più univoca.

Conosci il tuo pubblico

 

content

 

Se vuoi che il tuo contenuto arrivi ai potenziali consumatori è necessario definire la buyer persona. Chi è il tuo pubblico? A chi ti stai rivolgendo di preciso? Prova ad immedesimarti negli utenti e identifica le possibili keywords (parole chiave) più cercate da chi visita il tuo sito. In questo modo sarà più semplice per te costruire un blog, ad esempio, intorno agli argomenti che più interessano alla tua audience. Dopodiché è importante considerare il format e i canali di pubblicazione: post, video, foto, infografiche, una volta che avrai pensato agli argomenti da affrontare, potrai scegliere quale format è più adatto ad esprimere il tuo contenuto. A questo punto non resta che decidere dove condividere il tuo contenuto. Che sia un sito web, un blog o i social media, anche qui la scelta dipende dagli argomenti affrontati.

Perché è importante pianificare una strategia

Una strategia di content marketing solida avrà come risultato l’aumento del traffico organico. Ad esempio, se il post di un blog riesce ad ottenere abbastanza traffico organico costante e nel post è presente il link per acquistare un tuo articolo, questo ti permetterà di portare nuovi acquirenti anche dopo molto tempo dalla pubblicazione. In questo modo avrai anche tempo per sperimentare con nuove tecniche di marketing, perché quel post continuerà a generare una fonte affidabile di traffico organico costante. Per non rimanere mai a corto di argomenti da analizzare, ti consigliamo due strumenti utili come Google Trends e Feedly, grazie ai quali potrai tenere sempre d’occhio le ultime novità in base ai topic di tuo interesse divisi per categoria.

Cosa ti rende unico?

 

content marketing

 

Cosa ti differenzia dai tuoi competitor? Il tuo scopo è convincere il cliente che i servizi da te offerti siano migliori, e il contenuto gioca un ruolo chiave qui: dovrai spiegare al tuo pubblico il valore del tuo servizio e il perché dovrebbe affidarsi proprio a te e non a qualcun altro.

Extra tips

Ora hai il tuo contenuto e la tua strategia. Non dimenticare di tenere d’occhio l’andamento dei tuoi risultati con gli analytics. Se non sei consapevole della perfomance del tuo sito, sarà difficile individuare i buchi nella tua strategia e correggerli in futuro. Inoltre, cerca di essere sempre organizzato: tieni un calendario dei tuoi post/video/infografiche e resta costante nella pubblicazione.

 

Noi di Pigreco possiamo aiutarti nella realizzazione di una Content Strategy per il tuo sito web! Contattaci qui per ricevere ulteriori informazioni.